amministrazione regionale

Giovani amministratori a Scuola per la Democrazia. A ottobre, la nona edizione.

Una 'due giorni' in cui si relazionerà sulla Democrazia. Gli amministratori valdostani, e non, avranno l'opportunità di confrontarsi con esponenti politici di notevole importanza, di affinare la loro esperienza e di approfondire tematiche politiche rilevanti.

AOSTA. Il presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni e il Ministro dell’Interno Marco Minniti saranno fra i relatori di spicco presenti alla nona edizione della ‘Scuola per la Democrazia’, corso di alta formazione politica promosso dal Consiglio regionale della Valle d’Aosta e da italiadecide, in collaborazione con AnciGiovane; l’iniziativa, dedicata ai giovani amministratori valdostani con età inferiore a 35 anni, si svolgerà, ad Aosta, da venerdì 6 a domenica 8 ottobre 2017; le domande di partecipazione devono essere presentate entro venerdì 15 settembre non oltre le ore 12.
‘Cooperazione tra gli enti locali e tra i livelli territoriali’: l’argomento previsto per quest’anno. Sabato 7 ottobre, è in programma una tavola rotonda a cui parteciperanno i sindaci di Torino Chiara Appendino in videoconferenza, Guido Castelli, di Ascoli Piceno, Luigi De Magistris, di Napoli e Matteo Ricci, di Pesaro; saranno presenti anche i Presidenti delle Regioni Liguria, Giovanni Toti e Lazio, Nicola Zingaretti
Sindaci, assessori e consiglieri comunali devono far pervenire le candidature alla sede del Consiglio Valle, in via Piave, ad Aosta, Direzione Affari Generali, Ufficio attività culturali e cerimoniale oppure via mail (attivitaculturali@consiglio.vda.it) o tramite PEC-posta elettronica certificata (consiglio.regione.vda@cert.legalmail.it
All’edizione 2017 della Scuola per la Democrazia potranno partecipare 45 corsisti da tutta Italia e 25 residenti in Valle; una selezione garantirà la parità di genere, la rappresentanza di tutte le aree geografiche e delle appartenenze politiche e delle diverse dimensioni dei Comuni.

di s.l.

Categoria: